fbpx

Il Museo Barracco (Archeo Gita per bambini)

Data dell'evento:

27 Febbraio 2022

Orario dell'evento:

11:00

Luogo dell'evento:

Museo Giovanni Barracco , Roma

Giovanni Barracco fu un appassionato collezionista che visse nella metà del 1800. Appassionato di egittologia e all’ arte del Vicino Oriente, cominciò a collezionare opere acquistate sul mercato antiquario internazionale. L’arte egizia rimase nel corso degli anni la materia prediletta del barone e quella alla quale dedicò la maggiore attenzione: sappiamo che era in grado di leggere i testi geroglifici ed i suoi scritti sull’arte antica sono tutti dedicati all’analisi e all’interpretazione di monumenti e opere provenienti dall’antico Egitto e dal vicino Oriente.

La collezione del Museo (che era la sua casa), sapientemente raccolta per formare un “museo della scultura antica comparata”, comprende opere d’arte non solo Egizie ma ancheggi epoca assira, fenicia, cipriota, etrusca, greca e romana, fino a qualche esemplare di arte medievale.

Per quanto riguarda l’ arte egizia la collezione comprende notevolissimi frammenti di scultura funeraria, soprattutto delle prime dinastie.
Accanto a queste opere, acquistate sul mercato internazionale, arricchiscono la raccolta importanti esemplari emersi negli scavi dell’ottocento e dei primi anni del novecento in varie località italiane: segno della penetrazione della cultura egizia in Italia già in età romana.
Splendide la sfinge di una regina della XVIII dinastia e la testa del faraone Sethi I.

L’ arte assira è rappresentata da un’importante serie di rilievi con scene di guerra, di deportazione dei prigionieri e di caccia, provenienti dai palazzi reali di Ninive, Nimrud e Khorsabad nella Mesopotamia settentrionale. I rilievi, che si datano tra il IX e il VII secolo a.C., sono riferibili ai maggiori sovrani dell’Impero neo-assiro.
Particolarmente significativo il frammento che riproduce la figura di un genio alato inginocchiato, elemento tipico del linguaggio mitico-simbolico dell’arte assira, attribuibile al regno di Assurnasirpal II e proveniente da Nimrud.

È un modo unico per far conoscere le antiche civiltà (soprattutto egizie e Assire) ai bambini, attraverso un fantastico viaggio nella storia in un museo poco conosciuto.

Quanto dura l’attività? 2 ore

Dove? Museo Giovanni Barracco. Corso Vittorio Emanuele II, 168, Roma.

I bambini devono essere accompagnati? Sì, da almeno un adulto per bambino o gruppo

Per quale età è adatta l’attività? Tra i 6 e gli 11 anni.

Ogni prenotazione deve includere almeno un bimbo pagante il prezzo intero (14 euro), indipendentemente dall’età.

Cosa sono le Archeo Gite?

Sono attività coordinate e preparate da noi archeologi, in cui facciamo scoprire ai bambini qualcosa in più sulla storia e sull’archeologia visitando, osservando e scoprendo insieme monumenti antichi. Si svolgono quasi sempre all’aperto o nei musei e sono preparate per coinvolgere i bambini in modo attivo e didattico. Il nostro scopo è sensibilizzare i più piccoli al valore, alla tutela e all’osservazione dei beni storico-artistici del territorio. Per questo ogni attività si compone di una importante parte ludica, in cui attraverso il gioco i bambini sono stimolati ad interagire e comprendere con un occhio “archeologico” quello che hanno davanti. Giochi, indizi, indovinelli servono ad incuriosire (senza annoiare) i più piccoli. Per permettere un maggior coinvolgimento, ogni attività include un massimo di 10 bambini. In questo modo, anche se i gruppi sono composti da bambini di età diverse, riusciamo sempre a coinvolgerli personalmente in modi diversi. In più diamo la possibilità di acquistare anche il nostro “quaderno di viaggio” in cui ogni bambino potrà disegnare, scrivere e conservare i ricordi della giornata. Un modo unico per imparare a piccoli passi.

Ad ogni bimbo vengono comunque fornite delle schede didattiche (incluse nel prezzo dell’attività).

Per info: archeologiaperlinfanzia@gmail.com o 375/5233112

Regole e misure Covid-19

Tutte le nostre attività rispettano il distanziamento sociale e le misure di prevenzione e contenimento Covid-19 (Dlg nr. 175 del 23 luglio 2021 e precedenti/successivi).

L’accesso al Museo è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso delle certificazioni verdi COVID-19 (cd. “Super Green pass”) rilasciate a seguito di:
-avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo;
-avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute;
-avvenuta guarigione da COVID-19 dopo la somministrazione della prima dose di vaccino o al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo.

L’obbligo di Super Green Pass o Green Pass è richiesto per i soggetti di età superiore ai 12 anni.
Restano dunque esclusi soggetti di età inferiore ai dodici anni e i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute, secondo quanto previsto dall’articolo 9-bis, comma 3, primo periodo, del decreto-legge n. 52 del 2021.

Termini di annullamento della prenotazione:

In caso di annullamento della prenotazione entro le 36 ore prima dell’orario di inizio dell’evento, l’intero ammontare pagato verrà rimborsato. In caso di disdetta pervenuta oltre le 36 ore prima dell’orario di inizio dell’evento, verrà trattenuto il 30% della prenotazione.

È possibile cancellare la prenotazione, inviando una mail a archeologiaperlinfanzia@gmail.com

Sorry, Event Expired

Luogo dell'evento:

Posti totali: 40

Di: Evento

  • Museo Giovanni Barracco
  • Corso Vittorio Emanuele II, 168
  • Roma

Dettagli della prenotazione

  • 27 Febbraio 2022
    11:00 - 13:00
Condividi questo evento
Aggiungi al tuo calendario

Archeoroad Tour Operator - Italia, 48125 Ravenna, Via Gualtiero Righini 5 - P. Iva: 02619920396 - Numero REA RA-219859 - Assicurazione Annullamento viaggio e assistenza alla persona Nobis-Filo Diretto Protection N. 6006002640/O - Assicurazione RC UnipolSai N. 169628267- Associata FIAVET - marchio registrato aggiornare a 2020

WhatsApp us whatsapp